press-goup | The Digital Press Office
 

ESTATE 2021: BELVILLA SEGNALA TURISTI STRANIERI IN CRESCITA IN ITALIA, SOGGIORNI LEGGERMENTE PIU’ LUNGHI E BUDGET IN AUMENTO RISPETTO A 2020 E 2019

Analizzando i dati degli utenti che prenotano in Italia, per luglio e agosto 2021, Belvilla segnala soggiorni leggermente piů lunghi con un netto aumento della spesa media rispetto al biennio passato. In crescita anche il numero di prenotazioni, nel nostro paese, con dati provenienti dal mercato italiano ed estero che indicano un +47% rispetto al 2020. Sono italiani, tedeschi, e olandesi a contendersi le migliori case vacanze in Italia con piscina e idromassaggio.



Milano, luglio 2021. La stagione più calda dell’anno è iniziata e Belvilla, player europeo del vacation rental che in Italia gestisce quasi tremila case vacanze, ha analizzato i dati delle prenotazioni su luglio e agosto di migliaia di utenti in tutta Europa. Tra i dati emerge che il nostro paese è nella top 5 delle destinazioni più prenotate da parte di utenti tedeschi, olandesi, belgi, e italiani ovviamente.


Oltre ai nostri connazionali quindi, a scegliere le case vacanze del Bel Paese durante il clou dell’estate, saranno per la maggior parte turisti dal Nord Europa, in particolare tedeschi e olandesi che soprattutto nel mese di giugno hanno consultato il sito di Belvilla in cerca della casa vacanza ideale per un’estate tutta italiana.  Nel dettaglio, rispetto al totale delle prenotazioni registrato in Italia da inizio giugno, Belvilla segnala che quasi un quarto delle prenotazioni, il 24%, proviene dal mercato tedesco, il 20% dal mercato olandese e il 28% dal mercato italiano. Il resto delle prenotazioni dirette nel nostro paese proviene da altri mercati quali Belgio, Austria, Francia e Danimarca.
 
In generale ad oggi l’aumento di prenotazioni effettuate per quest’estate da parte di tedeschi e olandesi è del +110% e +65% rispetto al 2020.
 
Sebbene in minor quantità rispetto a Germania e Olanda, nel 2021 sono triplicate le prenotazioni di austriaci e danesi per soggiorni estivi nel nostro paese rispetto allo scorso anno. Ottime performance anche dai belgi: in quest’ultima settimana Belvilla ha registrato un +53% nel numero di prenotazioni estive dirette nel nostro Paese, rispetto alla settimana precedente.
 
L’Italia quindi non smette di affascinare i turisti stranieri che la scelgono per i suoi chilometri di coste, i suoi borghi incastonati tra le colline, e le zone lacustri tra Lombardia e Veneto. Buone notizie anche nella durata del soggiorno, in leggero aumento quest’anno rispetto al 2020, con una media che sfiora i 9 giorni, rispetto agli 8 del 2019 e del 2020. Un altro dato confortante segnalato da Belvilla riguarda la spesa media degli utenti con un +17% rispetto al 2020 e un +10% rispetto al 2019.
 
Complice la policy di cancellazione gratuita di Belvilla su un’ampia selezione di case, nel periodo di luglio e agosto avremo quindi più turisti rispetto allo scorso anno, con maggiore capacità di spesa anche rispetto ai livelli pre-covid, dati incoraggianti che supportano la ripresa del turismo nel nostro paese e che guardano al futuro con ottimismo.
 
Ma come si stanno comportando i turisti italiani? Dai dati di Belvilla emerge che il 94% delle prenotazioni degli italiani per l’estate 2021 sono dirette in Italia, di cui quasi 1/3 sono effettuate da famiglie con bambini. Solo una piccola parte delle prenotazioni risulta divisa tra Croazia, Austria e Spagna. Un dato interessante che dimostra come nonostante la campagna vaccinale e il green pass, gli italiani continuano a programmare le vacanze nel nostro paese complice maggiore certezza e sicurezza negli spostamenti. Solo nell’ultima settimana le prenotazioni degli italiani in Italia per una vacanza tra luglio e agosto sono infatti aumentate del +30%.
 
Con un portfolio di case vacanze nelle più belle località di villeggiatura della Penisola, Belvilla segnala che anche quest’anno il 70% degli utenti che prenotano in Italia, preferisce quelle soluzioni che includono piscina, sauna o idromassaggio e grandi metrature per il divertimento e il relax di tutta la famiglia: secondo i dati di Belvilla anche il numero di persone per prenotazione è in aumento quest’anno con una media di circa 6 ospiti per prenotazione, rispetto alle 5 del biennio passato.


Ottime performance anche per i soggiorni di fine estate, dall’inizio dell’anno Belvilla ha registrato un +50% nelle prenotazioni dei tedeschi in Italia per i mesi settembre e ottobre e un +73% da parte del mercato olandese.
 
 
Per maggiori informazioni: www.belvilla.it


Comunicato stampa del 07-07-2021

TAG
OYO Vacation Homes, Hotel, Belvilla, OYO Vacation homes, Holiday Renting, Case Vacanze