press-goup | The Digital Press Office
 

Formentera a tutta natura

Auto elettriche, circuiti nella natura, turismo sostenibile: viaggio alla scoperta del lato piý green dellíisla bonita



La bella stagione è sicuramente il momento migliore per scoprire il lato più green di Formentera: proprio mentre líisola rifiorisce con i profumi e i colori che la contraddistinguono, biciclette e auto elettriche, circuiti nella natura e turismo sostenibile possono far vivere ai visitatori uníesperienza autentica.
 
La piccola perla delle Baleari è apprezzata dai viaggiatori per le bellissime spiagge e il mare cristallino, ma il lato più "verde" di Formentera si svela soprattutto nel suo entroterra, dove la natura rigogliosa domina il panorama e i visitatori possono scoprirne líintera bellezza.
La bicicletta è il modo migliore per addentrarsi lungo i 32 circuiti verdi di Formentera, perfetti anche per chi li vuole percorrere a piedi. Chi desidera invece spostarsi velocemente lungo i 19 km dellíisola, ma sempre nel rispetto della sua natura, può scegliere i nuovi veicoli elettrici, messi a disposizione da Cooltra (moto) e da E-mobile (bici, scooter e macchine).
 
Chi ama la natura, può scoprire anche le numerose sorprese che riserva il parco naturale di Ses Salines.
Oltre ad essere particolarmente apprezzata per la bellezza del paesaggio, soprattutto al tramonto, questa zona è famosa per la ricchezza di flora e fauna: tra canne e giunchi, è infatti possibile scorgere numerose specie di uccelli che vivono in questa zona dellíisola.
 
Chi vuole vivere una full immersion nella natura di Formentera può scegliere di alloggiare allíHotel & Spa Entre Pinos, situato in una delle zone più esclusive di Formentera: la splendida cornice di uníarea forestale protetta e lontana dalle zone turistiche, situata tra le calette di Es Calo e la spiaggia di Arenals. Posizionato in un altro dei punti più belli dellíisola, líHotel Cala Saona è ideale per chi, oltre contatto con la natura incontaminata di Formentera, desidera tutti i comfort di una vacanza; líhotel è stato recentemente ristrutturato e offre ai propri ospiti una nuovissima spa. Per un pranzo "naturale" si può invece optare per i piatti del ristorante Integral, a Es Pujols, che uniscono i valori della cultura vegetariana ad una cucina eccellente e ricercata. In alternativa è possibile provare Bufambo, il ristorante che ha sposato la politica del Km 0. 
 
Per essere sempre aggiornati su tutto ciò che accade a Formentera consultate il sito www.formentera.es e seguiteci su Facebook: Formentera Ente del Turismo


Comunicato stampa del 28-05-2015

TAG
Formentera Tourism Board, Ente del Turismo, viaggi, vacanza, isola, green, bicicletta, natura, Parco Naturale di Ses Salines