press-goup | The Digital Press Office
 

Qatar Airways: nuova partnership con le competizioni di rugby URC e EPCR che coinvolgono anche squadre italiane

A seguito dell'inclusione dei team sudafricani, la compagnia aerea amplia il suo portfolio di sponsorizzazioni sportive collaborando con le competizioni di rugby United Rugby Championship e European Professional Club Rugby.



Qatar Airways annuncia la sua nuova partnership sportiva come Official Airline Partner delle competizioni rugbistiche United Rugby Championship (URC) e Official South African Airline Partner dellíEuropean Professional Club Rugby. La compagnia del Qatar, nota per il suo sostegno allo sport a livello globale, ha stipulato accordi pluriennali con importanti competizioni che coinvolgono i principali club di rugby, in riconoscimento della crescita e della passione dimostrata dai fan di questo sport nei mercati chiave di viaggio in Europa Occidentale e Sudafrica.  

L'URC è una delle tre principali leghe di rugby professionistico in Europa, che coinvolge team provenienti da Irlanda, Italia, Scozia, Galles e ora Sudafrica. Le squadre di maggior successo di ciascun campionato partecipano anche alla Heineken Champions Cup e alla EPCR Challenge Cup contro i team dei campionati nazionali di Inghilterra e Francia. Per la prima volta nella storia, entrambe le competizioni, organizzate da EPCR, includeranno squadre sudafricane.

L'Amministratore Delegato del Gruppo Qatar Airways, Sua Eccellenza Akbar Al Baker, ha dichiarato: "Noi di Qatar Airways uniamo il mondo e le comunità - attraverso i viaggi, naturalmente, ma anche attraverso lo sport. Oggi continuiamo questa missione offrendo un maggiore accesso ai tifosi per assistere alle gare delle loro squadre del cuore e sostenendo i giocatori e gli allenatori dell'URC e le formazioni sudafricane che partecipano alle competizioni dell'EPCR durante i loro viaggi via Doha verso le destinazioni delle partite in tutto líemisfero".

La partnership triennale è stata inaugurata con una celebrazione allíHamad International Airport di Doha. All'interno della Qatar Airways Al Safwa First Class Lounge, Sua Eccellenza Akbar Al Baker è stato raggiunto da Martin Anayi, Chief Executive Officer dell'URC, Anthony Lepage, Chief Executive Officer dell'EPCR, Mark Alexander, Presidente della South Africa Rugby Union, Ali Price, mediano dei Glasgow Warriors e Johannes Goosen, terzino dei Vodacom Blue Bulls, per commemorare la partnership.

Martin Anayi, Chief Executive Officer dello United Rugby Championship, ha dichiarato: "Il nostro campionato ha ampliato notevolmente i suoi orizzonti negli ultimi 12 mesi e siamo onorati che Qatar Airways sia diventato uno dei nostri partner principali. Il viaggio è al centro di tutte le nostre competizioni e questa partnership ci permetterà di attingere all'incredibile esperienza e conoscenza di Qatar Airways per supportare le nostre squadre e i nostri tifosi nei loro viaggi verso alcune delle partite più importanti della stagione".

Qatar Airways collabora anche con SA Rugby come sponsor associato della competizione URC nell'emisfero meridionale e il suo coinvolgimento è stato accolto con favore da Jurie Roux, CEO di SA Rugby: "Non ho dubbi che Doha diventerà una tappa familiare e accogliente per tutte le nostre squadre e il nostro staff. Siamo lieti di dare il benvenuto a Qatar Airways nella nostra famiglia e di condividere con loro nei prossimi anni, in senso letterale e figurato, questo nuovo straordinario viaggio nel rugby".

Anthony Lepage, Amministratore Delegato dell'EPCR, ha aggiunto: "Siamo molto lieti di dare il benvenuto a Qatar Airways come Official South African Airline Partner e di entrare in questa collaborazione a fianco dell'URC. Con l'ingresso di cinque club sudafricani nella Heineken Champions Cup e nella EPCR Challenge Cup, il supporto di Qatar Airways sarà fondamentale per sostenere i giocatori e gli allenatori a viaggiare per affrontare la nuova concorrenza dei club inglesi e francesi. Stiamo entrando in una nuova fase globale delle nostre competizioni e Qatar Airways giocherà un ruolo fondamentale nell'offrire a queste gare sportive un pubblico più numeroso che mai".

Nell'ambito della partnership, Qatar Airways sosterrà l'URC e l'EPRC nella crescita del gioco a livello globale e presto offrirà all'URC pacchetti di viaggio all-inclusive con voli, hotel e biglietti per le partite. Il rugby è uno degli sport in più rapida crescita negli Stati Uniti e in Africa, Asia e Medio Oriente, sia per gli uomini che per le donne.

L'URC comprende sedici squadre, di cui due scozzesi, due italiane, quattro gallesi, quattro irlandesi e, dalla stagione 2021/22, quattro sudafricane.

Delle sedici squadre dell'URC, otto si qualificano per la Heineken Champions Cup, la competizione di livello superiore. Per qualificarsi, una squadra deve essere una delle quattro vincitrici dello Shield o una delle prime quattro nella classifica finale del campionato. I team qualificati dell'URC si scontreranno con i migliori qualificati del Top 14 francese e della Premiership Rugby inglese. Le restanti otto squadre dell'URC, così come i restanti club del Top 14 e della Premiership Rugby, competono per la EPCR Challenge Cup.

L'aggiunta dellíURC e dellíEPCR al suo già ampio portfolio sportivo conferma la posizione di Qatar Airways come un brand impegnato a sostenere lo sport in tutto il mondo. La compagnia qatariota è uno dei principali sostenitori del calcio mondiale, tra cui la FIFA World Cup Qatar 2022ô, il Paris Saint-Germain, l'FC Bayern München, la Concacaf e la CONMEBOL. Inoltre, Qatar Airways è la compagnia aerea ufficiale dell'Ironman e dell'Ironman 70.3 Triathlon Series, del GKA Kite World Tour e di numerosi eventi di equitazione, padel, squash e tennis.


Comunicato stampa del 05-09-2022

TAG
Qatar Airways, Compagnia Aerea, Compagnie aeree, Aviazione, United Rugby Championship, Sport, European Professional Club Rugby