press-goup | The Digital Press Office
 

Il Portogallo dÓ il benvenuto ai campioni



Il Portogallo, Campione Europeo in carica e Migliore Destinazione al Mondo, ospiterà la finale della Champions League, diventando così la sede di un importante evento sportivo internazionale. In questo contesto, Turismo de Portugal lancia la campagna di promozione "Portugal. Champions Everywhere".

La finale della Champions League è un evento che metterà ancora di più sotto i riflettori il Portogallo, e sarà un'occasione unica per affermarsi come una destinazione unita, come una vera squadra pronta ad accogliere i turisti che visitano il paese.

Ma non è un caso che il paese sia stato scelto per ospitare alcune delle più importanti competizioni internazionali. Oltre alle sue attrezzature e competenze sportive, ha anche caratteristiche ben riconosciute che lo distinguono da altre destinazioni internazionali.

Se le motivazioni sportive sono importanti per la scelta del Portogallo, non sono da meno tutte le qualità che differenziano davvero il paese e che vanno oltre lo sport. Parliamo di un paese con 832 km di costa atlantica, un paese sicuro, attivo, affascinante, autentico e, soprattutto, affabile e affidabile. Parliamo anche di persone che sanno ospitare e, in Portogallo, ospitare bene non è solo marketing: è cultura, è atteggiamento, è identità.

La Finale della Champions è il momento ideale per coccolare tutti coloro che vivono intensamente il calcio e invitarli a innamorarsi del Portogallo in modo che possano soddisfare il desiderio di scoprire il paese. La Champions League, la più grande competizione di squadre di calcio del mondo, è il primo grande evento sportivo che si svolge nell'era Covid-19 e avrà luogo in Portogallo, un paese di campioni. Non è solo il paese che detiene ancora il titolo di Campione Europeo, ma è anche stato votato per la terza volta consecutiva come Migliore Destinazione al Mondo (World´s Leading Destination) nellĺedizione 2019 dei World Travel Awards ed è nominato per i World Travel Awards 2020, nell'edizione Europa. 

Champions all-around, Champions Everywhere.

Il Portogallo è attualmente nella Top10 delle destinazioni a livello mondiale che riceve e organizza più congressi e convegni- Ha guadagnato una posizione dallo scorso anno e ora occupa il settimo posto a livello europeo, secondo quanto afferma il rapporto dell'Associazione Internazionale dei Congressi e degli Incentivi (ICCA) per il 2019.

Un paesaggio con scenari suggestivi, dalle terrazze dei vigneti del Douro, fino ai fiumi d'argento che attraversano il paese, passando per il sole che colora le terrazze più belle: questo è il momento di invitare tutti coloro che vivono il calcio in modo appassionato per innamorarsi di questo paese.

Comunicare il Portogallo, riaffermando il suo posizionamento come paese di campioni è il motto della campagna che mira a promuovere la Destinazione, tra turisti attenti al calcio e che vogliono scoprire il Portogallo, incoraggiandoli ad essere anche campioni, godendosi la migliore Destinazione al Mondo e ciò che di meglio ha da offrire: prenotare il posto migliore per scoprire nuovi posti, innamorarsi della bellezza dei paesaggi e degustare i sapori autentici della gastronomia portoghese. 

Il Presidente dellĺEnte Turismo de Portugal, Luís Araújo, accoglie con piacere la scelta del paese in ospitare la fase finale della Champions League e afferma che "in un anno eccezionale, segnato da eventi senza precedenti, la possibilità di organizzare un evento come questo rafforza la fiducia e l'ispirazione affinchè tutti possano scoprire e godere il Portogallo, la Migliore Destinazione al Mondo. A tutti i partecipanti e turisti che ci visitano, siete i benvenuti!".

Scheda Tecnica:
Cliente: Turismo de Portugal I.P.
Direttore Creativo & Arte: Gil Correia
Designer: Margarida Pignatelli
Redattore: Rafaela Lemos
Agenzia Creativa: Partners
Agenzia Media: OmnicomMedia Group



Comunicato stampa del 11-08-2020

TAG
Turismo de Portugal, Ente del Turismo, Portogallo, Champions League, Lisbona, calcio, sport, destinazione, evento sportivo, turismo, campionato